distretto cicloturistico
Scarperia e San Piero

Il Palazzo dei Vicari 

Uniti già dalla storia con la presenza della famiglia De' Medici che in queste terre ha lasciato i segni del prestigioso dominio, oggi i due paesi vivono in simbiosi grazie all'isitituzione, dal 1 gennaio 2014, del Comune unico di Scarperia e San Piero.

Scarperia, "Terra Nuova" trecentesca di fondazione fiorentina è famosa per la lavorazione del coltello. Nel centro storico si trovano:

- il Palazzo dei Vicari, sede del Museo dei Ferri Taglienti; che testimonia l'attività di lavorazione dei ferri taglienti dei coltellinai di Scarperia mostrando le fasi di creazione del coltello. Nella vicina Via Solferino,19 è l'antica Bottega del Coltellinaio.

- la Chiesa della Propositura dei Ss. Jacopo e Filippo che conserva all'interno un tondo marmoreo di Benedetto da Maiano del XV sec.;

- l'Oratorio rinascimentale della Madonna di Piazza con tempietto tardo gotico;

Appena fuori dal circuito delle mura è l'oratorio della Madonna dei Terremoti con affresco di Filippo Lippi. E' consigliata la visita  nei dintorni al paesino di Sant'Agata sviluppatosi intorno all'omonima Pieve, il più insigne edificio sacro del Mugello: qui si  trova la Raccolta di Arte Sacra che espone opere provenienti da tabernacoli e chiese abbandonate del territorio, il Centro Documentazione Archeologica  con i principali reperti archeologici del Mugello orientale (dalla preistoria al periodo moderno) e Sant'Agata Artigiana e Contadina di Leprino che espone ambientazioni e personaggi in movimento ideati e realizzati da Faliero Lepri.

Di particolare interesse è la Chiesa di Fagna con aspetto tardo barocco.Il borgo appartenuto agli Ubaldini ingrandì ed acquisì importanza con la famiglia Medici.

A San Piero a Sieve, nell'abitato che conserva il suo antico aspetto si trovano il Palazzo Adami, Villa Schifanoia (già possesso Mediceo), la Pieve di San Pietro risalente al XI sec. che conserva un Fonte Battesimale di Luca della Robbia e un Crocifisso attribuito a Raffaello da Montelupo. Nelle immediate vicinanze è la Villa Le Mozzete con ampio parco romantico.

Nei dintorni, raggiungibili dal borgo anche a piedi su comode stradelle e sentieri delle Sorgenti di Firenze Trekking (SO.F.T.), si trovano i capisaldi storici del patrimonio mediceo nel territorio mugellano, che rappresentano bene l'intenzione strategica ed economica della potente famiglia: il Castello del Trebbio, la cinquecentesca Fortezza Medicea di San Martino e il Convento di Bosco ai Frati.

 

Per ulteriori informazioni visita:

www.mugellotoscana.itComune

2012 - 2019  Unione Montana dei Comuni del Mugello - Via Palmiro Togliatti 45 - 50032 Borgo San Lorenzo (FI), tel: 055 845271,
Codice Fiscale/Partita IVA: 06207690485 , PEC: uc-mugello@postacert.toscana.it
Powered by Sesamo
Naviga la versione desktop